Perché alloggiare vicino a San Pietro

A due passi dalla metro e da numerosi monumenti di rilevanza, San Pietro è una delle zone migliori dove soggiornare a Roma. Nel pieno centro della zona del Vaticano è possibile poi raggiungere in pochi minuti a piedi quasi tutti i monumenti principali della città eterna riuscendo a vedere soprattutto il quartiere di San Pietro ma arrivando rapidamente anche a Castel Sant’Angelo e a Trastevere.

B&B vicino San Pietro

Living Vaticano è il B&B vicino San Pietro ideale dove soggiornare, qui l’accoglienza amichevole vi farà sentire a vostro agio mentre le camere di design e spaziose vi faranno sentire coccolati e vi offriranno

ristoro. A due passi dai principali punti di interesse potrete visitare rapidamente Roma anche a Piedi senza dover usufruire della metropolitana o di altri mezzi di trasporto. La struttura posizionata in un luogo di risalto è un ottimo bed and breakfast dove soggiornare potendo gustare una colazione all’Italiana fresca e gustosa ogni mattina.

Cosa vedere vicino San Pietro

Partendo proprio dalla Basilica di San Pietro, ecco alcune cose in zona da non perdere assolutamente. Iniziamo dalla piazza ideata dal Bernini con 284 colonne e l’obelisco imponente al centro, impossibile poi perdere la facciata che è uno dei simboli della cristianità più potenti al mondo. All’interno è necessario assolutamente vedere la Pietà di Michelangelo, una delle opere scultoree più coinvolgenti di sempre ma anche il cupolone alto 133 metri e visibile in tutta Roma è assolutamente da visitare.

Non troppo distante a piedi è possibile raggiungere Castel Sant’Angelo, i musei vaticani e Borgo Pio, un piccolo quartiere a due passi dallo stato del Vaticano e noto anche con il soprannome di Quartiere dei Papi. Continuate la passeggiata per circa un km fino a raggiungere il Gianicolo, da qui potrete godere una delle viste più belle sulla Capitale e passare poi verso Trastevere, quartiere caratteristico e artistico della città.

News Reporter