Il dolce perfetto per la Pasqua? La colomba al Pistacchio

Tra i dolci protagonisti della Pasqua c’è senza dubbio la colomba ma oltre alla variante classica esiste in commercio una variante artigianale estremamente gustosa che è quella farcita di vera crema al pistacchio di Bronte certificata.

Dove acquistare la colomba di Pasqua al pistacchio

Se desideri trascorrere una dolce Pasqua non rinunciare alla colomba al pistacchio, questo dolce della tradizione artigianale viene reinventato con un tocco di sicilianità. Ad arricchire il dolce c’è la presenza del vero pistacchio di Bronte, prodotto DOP proveniente direttamente dal borgo ai piedi dell’Etna.

La cucina siciliana ha spesso scelto come ingrediente speciale il pistacchio che viene amato in tutto il mondo per il suo contrasto tra dolce e salato; per questo motivo Caraci.it inventa la sua colomba artigianale al pistacchio che conquisterà per l’impasto lievitato lentamente, per il contrasto tra dolce e salato e per la possibilità di usufruire di offerte interessanti che vi permetterà di ricevere a casa fino a 6 colombe con un prezzo promozionale interessante.

Storia della Colomba di Pasqua

Tra i dolci tipici della Pasqua oltre all’uovo di cioccolato c’è la Colomba, questo lievitato che in un certo senso riporta un po’ all’immaginario di quelli della festa di Natale conquista per la lievitazione lenta e per l’abbinamento sovente con frutta secca e creme. Secondo alcune leggende la prima Colomba risale agli anni 610 e lega la figura della Regina Teodolina e del marito Agilulfo a Pavia. Esiste poi una leggenda che racconta della battaglia di Legnano del 1176 come data di nascita della Colomba come dolce pasquale ed infine c’è anche Verona che ne rivendica la paternità. Se è vero che le origini sono incerte è giusto dire che non esiste tavola italiana imbandita nei giorni di Pasqua e Pasquetta dove questo dolce non sia presente, da nord a sud tutte le famiglie d’Italia portano questo dolce a tavola.

News Reporter